Actualiteit

Industry digest febbraio 2021

Industry Digest Febbraio 2021

 

Siete curiosi di sapere quali notizie hanno attirato la nostra attenzione questo mese? Eccole qui: un’impresa di costruzioni australiana che combatte le disuguaglianze, un nuovo aumento dell’attività edilizia nell’Eurozona, il secondo edificio più alto del mondo e i migliori libri di architettura del 2021. Scopriteli qui!

 

L’ambiziosa lotta alle disuguaglianze di Multiplex: 10% di team leader donne entro il 2025

 

Il settore dell’edilizia lotta tradizionalmente con problemi come la mancanza di leadership femminile, il razzismo e gli orari di lavoro eccessivi. L’azienda australiana Multiplex si è imposta di sbarazzarsi delle disuguaglianze e dell’ingiustizia sociale e di concentrarsi sui rischi per la salute e la sicurezza sul lavoro. Grazie alla strategia “leave no one behind” (“nessuno verrà lasciato indietro”), l’azienda intende dare l’esempio, liberandosi di disuguaglianze profondamente radicate.

Ha già un piano ambizioso, con due priorità principali: la diversità e la parità di genere. Entro il 2022 il 50% di tutti i nuovi assunti laureati sarà donna, ed entro il 2025 almeno il 10% dei progetti sarà guidato da un membro femminile del team. Entro il 2030, Multiplex vuole che il 30% del team di dirigenti esecutivi sia donna o abbia un background etnicamente diverso.

Leggi la storia completa qui.

 

 

L’attività edilizia è in crescita nell’Eurozona

 

Buone notizie per il settore dell’edilizia: l’attuale tasso di attività è il più alto degli ultimi 4 anni. Lo scorso novembre, la forza lavoro delle imprese di costruzione dell’Eurozona è aumentata per il sesto mese consecutivo. Tuttavia, nonostante la creazione di nuovi posti di lavoro, rimangono enormi sfide da affrontare.

L’intensa attività edilizia è un segnale di speranza per il settore, ma non è ancora tutto rose e fiori. Le continue carenze, i ritardi nella catena di approvvigionamento e l’aumento dei costi delle materie prime continuano a frenare la performance del settore. Continua a leggere qui.

 

 

In Malesia sorgerà il secondo edificio più alto del mondo

 

C’è una nuova stella in città: il Merdeka 118 si unisce allo skyline di Kuala Lumpur. Con i suoi 118 piani e 679,9 metri, è ora il secondo grattacielo più alto del mondo, dopo il Burj Khalifa di Dubai, alto 828 metri.

Cinque anni dopo l’inizio della costruzione è stata completata la guglia in cima, rivelando finalmente la silhouette completa del Merdeka 118. Il grattacielo è stato progettato dallo studio Fender Katsalidis Architects di Sydney, Australia, e la sua facciata in vetro è caratterizzato da forme triangolari, che si ispirano all’arte tradizionale malese. Leggi di più su questo iconico edificio qui.

 

 

I migliori libri sull’architettura mondiale del 2021

 

Guarda l’elenco di quest’anno dei redattori di World Architecture, una comunità globale di architetti, accademici e studenti di architettura. Gli argomenti spaziano dall’architettura all’urbanistica, dalla circolarità all’interior design.

La top 10 ti porta in un viaggio architettonico intorno al mondo, con fermate in Ghana (“Sub-Saharan Africa: Architectural Guide” di Philipp Meuser e Adil Dalbai), nella città di Napoli (“Napoli Super Modern”), in Messico (“Living In Mexico” di Barbara e René Stoeltie, Angelika Taschen) e persino in Antartide (“Antarctic Resolution” di Giulia Foscari e UNLESS). Scopri la top 10 completa qui.