Ambasciatori

Perché il produttore EMAC Belgium sceglie senza ombra di dubbio Elegant

Perché il produttore EMAC Belgium sceglie senza ombra di dubbio Elegant

Già da 10 anni, i fratelli Luc e Micael Mohymont sono alla guida di EMAC Belgium, azienda leader nella produzione di porte e finestre di Jumet. Nel 2020, in occasione di una fiera, sono venuti a conoscenza della serie Elegant di Deceuninck, notando subito l’enorme potenziale di questi profili innovativi per la loro impresa. “La collaborazione con Deceuninck è stata una scelta ovvia.”

EMAC Belgium risale a oltre 30 anni fa e, sotto la guida dei due fratelli, ha dato la priorità alla sostenibilità dell’impresa, giustamente motivo di orgoglio per il duo. EMAC ricicla il 100% dei propri rifiuti di plastica inviandolo a Deceuninck, riscalda i locali aziendali con rifiuti di legno e ricava il 20% dell’elettricità necessaria da 800 pannelli solari. Tutti questi sforzi e non solo nell’ambito del riciclo hanno un effetto visibile, dato che EMAC ha ridotto il numero di contenitori dei rifiuti noleggiati al mese da otto a due. “Noi di EMAC Belgium attribuiamo grande importanza alla sostenibilità”, afferma Micael. “È insita nel nostro DNA.”

 

 

Una visione comune

“L’approccio di Deceuninck ci è piaciuto”, spiega Micael. “Quello che contava per loro era la visione che potevamo promuovere a lungo termine e i progetti che potevamo sviluppare assieme. Non solo la vicinanza geografica, ma anche i valori ci legano. La collaborazione con Deceuninck è stata una scelta ovvia. Dato che vogliamo rimanere pionieri in fatto di innovazione, la serie Elegant ha richiamato la nostra attenzione. Le caratteristiche tecniche ed estetiche dei profili Abstract e Infinity fanno la differenza, per cui non abbiamo esitato a inserirli nella nostra offerta”.