cookies Leggi qui
+

Trova il Partner più vicino



Manutenzione

I profili in PVC* contribuiscono a mantenere lontano lo sporco e la polvere. E’ necessario lavarli con una spugna morbida e dell’acqua, alla quale potete aggiungere eventualmente un detergente. Per evitare di rigare il PVC, si consiglia vivamente di non pulire mai i profili a secco.

Prodotti da evitare: sostanze aggressive, abrasivi, solventi o altri composti aromatici (acetone, trementina, spirito bianco,….).

Viene consigliata una manutenzione annuale delle serrature e delle guarnizioni di tenuta stagna tenendo presente il kit di manutenzione proposto dalla Deceuninck. Questo set contiene dei prodotti che dovrebbero essere usati per lo più per la manutenzione delle guarnizioni ( pennellino adatto alla manutenzione ), serratura o profili difficili da pulire.

Non spazzolate mai i vostri profili. 

TWINSON WPC

Primo intervento
Durante l'installazione si può formare della polvere di lavorazione. Ecco perché si consiglia di pulire bene la superficie con acqua, detergente neutro e una spazzola morbida. Lavare il vostro patio con una gomma da giardino o un’idropulitrice (almeno 30 cm e una pressione massima di 100 bar). Risciacquare uniformemente ogni tavola in direzione delle scanalature.

In alcune circostanze si può accumulare dell’energia elettro statica, che è un fenomeno assolutamente naturale e normale per i prodotti contenenti PVC. Questo fenomeno scomparirà naturalmente.

Informazioni generali
Twinson è semplice da mantenere. Questo non significa che non richieda manutenzione; quindi è importante condurre una pulizia regolare. Le doghe dovrebbero essere pulite regolarmente con una soluzione a base di cloro per evitare la formazione di macchie.

Come con qualsiasi rivestimento di facciata / rivestimento di esterni, sulle doghe (legno, plastica, pietra, ecc.) a volte possono formarsi delle tracce di muffa quando si combinano diversi fattori esterni. Questi fattori includono generalmente l’acqua che svolge un ruolo importante.

L'ambiente, l'orientamento, la progettazione e la condizione dell’edificio sono tutti fattori che influenzano l’aspetto della vostra parete / terrazzo nei confronti di questi fattori esterni. L'ambiente e l'orientamento sono in genere fattori sui quali non si ha alcun controllo. Se vivete in un ambiente urbano nei pressi di strade trafficate o zone industriali/commerciali o industrie pesanti (ad esempio, nei pressi di una foresta o di una strada statale importante), è possibile optare per un colore scuro (ad esempio nero liquirizia 502). Nel corso del tempo, questo colore sarà meno sensibile agli agenti inquinati.

Le doghe che sono esposte direttamente alle condizioni atmosferiche, presentano meno problemi. Le aree protette e che sono meno o per niente esposte alle intemperie, si possono formare a causa dell'inquinamento dell'aria (polveri, pollini, ecc.) accumuli di polvere, sporcizia o polline.

Se queste particelle entrano in contatto con l'umidità (aria umida, rugiada, pioggia), si possono formare dei segni chiaramente visibili, delineati da un bordo scuro. In queste zone, l’azione dilavante dell’acqua aiuterà naturalmente a dilavare lo sporco e a rendere le doghe con un aspetto naturale. Quando si forma polvere, sporco, polline, ecc. si consiglia di pulire la superficie di tanto in tanto con una spazzola morbida o una spugna e un po' d'acqua (eventualmente con un detergente delicato per rimuovere le macchie ostinate).

Dopo l'installazione, non spostare mobili, griglie o altri oggetti taglienti sulla superficie. Tenere la superficie pulita per evitare graffi. Eventuali strisce di colore più scuro, si uniformeranno nel corso del tempo. Il Twinson ha una sua propria protezione naturale e non deve essere trattato con impregnanti sintetici. Non è necessario verniciare o impregnare il prodotto o applicare uno strato impermeabilizzante. Se venisse applicato uno qualsiasi di questi prodotti, questo non aderirà correttamente alla superficie e col tempo si sfoglierà. L'uso di tali prodotti non è coperto da garanzia.

Twinson è un prodotto semi-naturale e quindi è soggetto a un viraggio di colore controllato. Durante le prime 12 settimane dall’installazione, il colore inizia a stabilizzarsi: il colore originale assume un colore più naturale e chiaro a causa dell'acqua assorbita dalle fibre del legno e all’assorbimento dei raggi UV.

A viraggio avvenuto, i colori rimangono stabili nel tempo. 
 
* Porte e finestre Zendow, Zendow#neo, Zendow 3.3 Vetrate scorrevoli iSlide#neo, HS76, Tecnocor>2 e Monorail, persiane e scuroni Kiuzo, cassonetti PROtex e Cassonetti Restauro.